Calendario Eventi

Set
15
sab
Fratelli, non rivali: emozioni e paragoni @ SCUOLA DELL'INFANZIA CAPPELLINI
Set 15@14:00–18:00

LA GESTIONE DELLE EMOZIONI

Entriamo nel cuore profondo della relazione tra fratelli, ci abituiamo a focalizzare l’attenzione sui bambini cogliendone difficoltà e bisogni. Apprendiamo l’abilità di gestire sentimenti di rivalità e gelosia attraverso un dialogo costruttivo; sviluppiamo l’arte comunicativa più preziosa: l’ascolto attivo.

CONFRONTI E PARAGONI

I rischi di confronti e paragoni, impariamo a mantenere i figli separati e diversi. Stimoliamo i bambini ad avere consapevolezza di sé, del proprio unico modo di agire, dei propri talenti e delle proprie capacità. Li aiutiamo ad apprezzare il proprio valore e li accompagniamo nella sfida più grande: diventare individui unici.

Set
29
sab
Fratelli, non rivali: ruoli e conflitti @ SCUOLA DELL'INFANZIA CAPPELLINI
Set 29@14:00–18:00

RUOLI E IMMAGINE DI SE’

Accompagniamo i genitori ad avere una visione diversa dei propri figli. Promuoviamo la consapevolezza del ruolo che ciascun figlio ha in famiglia e trasferiamo le chiavi per uscire da una visione stereotipata e limitata, sviluppando potenziale creativo e libertà di cambiamento. Impariamo a riconoscere la relazione tra i fratelli e l’ effetto sul rapporto con i genitori.

LA GESTIONE DI CONFLITTI E CONTROVERSIE

Impariamo a trasformare l’energia dei bambini, per canalizzarla in una direzione condivisa. Mostriamo come usare l’empatia e il feedback costruttivo per migliorare la collaborazione nel quotidiano. Alleniamo la competenza conflittuale per mostrare ai bambini come imparare a litigare in modo efficace.

Ott
13
sab
Fratelli, non rivali: problemi solving @ SCUOLA DELL'INFANZIA CAPPELLINI
Ott 13@14:00–18:00

IL PROBLEM SOLVING + ESERCIZI DI REVISIONE FINALE

Smontiamo la logica dell’obbedienza, abituiamo i bambini a pensare ed agire in modo autonomo. Alleniamo all’azione proattiva, a definire e portare a termine semplici compiti e responsabilità. Forniamo strumenti per affrontare attività via via più complesse in modo organizzato e responsabile.