Corsi – INFO

Propongo tre corsi di formazione per genitori, tratti dai best sellers di Adele Faber e Elaine Mazlish “Come parlare perchè i bambini ti ascoltino e come ascoltare perchè ti parlino“, “Come parlare perchè i ragazzi ti ascoltino e ascoltare perchè ti parlino” eFratelli, non rivali“. Sono formatrice ufficiale per i corsi Faber&Mazlish dal 2013, attualmente unica in Italia. Vedi anche http://fabermazlish.com

Come nasce il corso?

Il corso COME PARLARE PERCHE’ I BAMBINI TI ASCOLTINO E ASCOLTARE PERCHE’ TI PARLINO nasce negli Stati Uniti con il titolo di “How to talk so kids will listen and to listen so kids will talk” negli anni ’80 ad opera di Elaine Mazlish e Adele Faber. Le autrici, entrambe mamme di tre figli, prendono parte per diversi anni agli incontri per genitori tenuti dal celebre educatore /pedagogo e psicologo Dr. Haim Ginott, ispiratore di una nuova pedagogia per l’infanzia e autore di numerosi testi dedicati ai genitori e agli insegnanti. Il corso riscuote da subito un enorme successo per la sua semplicità ed efficacia e dagli Stati Uniti si diffonde rapidamente in numerosi Paesi del mondo. Ad oggi, il libro è stato tradotto in oltre 20 lingue, ha venduto circa 3 milioni di copie e sono diverse centinaia di migliaia i genitori ed educatori che hanno tratto beneficio dai principi insegnati nel corso.

Gli incontri

I corsi proposti sono strutturati in 6 incontri, la durata di ciascun incontro dipende dal numero di partecipanti ed è approssimativamente di 2 ore. Alla frequenza agli incontri si richiede la disponibilità ad impegnarsi con gli esercizi a casa, tramite le attività proposte durante il corso.

Perchè è utile esercitarsi a casa? Per due ragioni principali: 1) si rinforza l’apprendimento delle tecniche apprese durante il corso, 2) si sperimenta l’utilizzo di strategie che ci aiutino a trovare e mantenere una migliore capacità di risposta nelle situazioni difficili con i bambini.

Le letture proposte sono altrettanto importanti e sostengono il cambiamento nella quotidianità, che è uno degli obiettivi del corso. Questo corso infatti si basa sulla responsabilità personale e sull’intenzione al cambiamento, senza delegare interamente il benessere familiare ad altre persone.

Cosa facciamo durante gli incontri

In ogni incontro ci sarà una parte di spiegazione teorica dell’argomento del giorno, un’altra dedicata all’apprendimento di specifiche tecniche di comunicazione e una parte dedicata alla condivisione con gli altri genitori. Durante gli incontri si faranno delle simulazioni di situazioni quotidiane e si vedrà come è possibile rispondere in modo diverso, più rispettoso della nostra persona (come genitori) e delle esigenze e delle emozioni dei bambini.

Parent Coaching, una scoperta continua

Diventare istruttore del corso “Come parlare perché i propri figli ti ascoltino e ascoltare perché ti parlino” è stato, ed è tuttora, un percorso appassionato di pratica, studio e ricerca. Questo garantisce che il livello dell’insegnamento sia alto e continuamente verificato. Personalmente, sono psicologa ma, soprattutto, sono mamma di due bambini, Gabriele e Leonardo, di 8 e 6 anni: senza dubbio i miei migliori insegnanti!

Lo studio relativo al corso per genitori è iniziato cinque anni fa e da allora non si è mai concluso. Sono diventata formatrice abilitata per il corso nel 2014 e, attualmente, sono l’unica abilitata su tutto il territorio nazionale.

Ho incontrato e collaborato con decine di genitori e la condivisione e l’esperienza di lavoro con loro mi ha permesso di procedere nello studio e nella ricerca di nuovi modi per comunicare con i bambini e migliorare i rapporti familiari.

Non è sufficiente leggere il manuale?

A mio parere, e secondo i genitori che partecipano ai gruppi, la condivisione in gruppo è insostituibile. Inoltre, apprendere le tecniche insieme, attraverso simulazioni ed esercizi di gruppo permette un apprendimento più ricco, vivo e significativo. Inoltre, nel susseguirsi degli incontri, è possibile verificare la bontà e l’efficacia delle tecniche.

A cosa serve questo corso?

Ogni persona e ogni famiglia sono unici e, per questa ragione, unico sarà il beneficio prodotto dal corso. Sappiamo però che il corso migliora la consapevolezza e l’attenzione nei confronti di sé stessi e dei figli. Questo porta una serie di benefici a catena: una maggiore tranquillità, più equilibrio e una minore tensione. I 6 incontri invitano a mettersi in gioco e a osservare con occhi nuovi i propri comportamenti e quelli dei bambini: questo insegna a prendersi cura di sé e dei propri figli in un modo nuovo e inaspettato.

ORGANIZZAZIONE CORSI:

  • SETTIMANALI: una sera la settimana o ogni 15 gg.
  • INTENSIVI: un unico week end per tutto il corso.